Login

 
 

Ultime immersioni inserite

Data Immersione
06/07/17 Isola dei Cavoli - I Variglioni
02/06/17
02/04/17
19/02/17
10/02/17

Il Pesce Napoleone

Scritto da divemania in data 19/09/11
Rating   Login per votare. Voti: 3  
| Commenti 0 | Visite 3223

 

Cheilinus undulatus, conosciuto comunemente come Pesce Napoleone, è un pesce d'acqua salata appartennte alla famiglia Labridae.

Distribuzione e habitat: Questa specie è diffusa nel Mar Rosso e nella regione pacifica della Micronesia, dove si incontra in zone protette e sulla scarpata del reef fino alla profondità di 60 m.

Descrizione: Presenta un corpo alto e compresso ai fianchi, robusto e muscoloso, ricoperto da grosse scaglie; la testa è caratterizzata da una prominenza frontale globosa ma irregolare che si sviluppa con l'età. Ha una bocca protrattile e grosse labbra carnose. Le pinne sono tozze e robuste, arrotondate.
La livrea presenta uno sfondo variabile dall'azzurro al verde smeraldo, dal verde pisello al grigio rosato, screziato finemente da un reticolo di linee sottili giallognole che disegnando un labirinto su tutto il corpo e le pinne, ad eccezione della testa. La pinna caudale è orlata di chiaro. Le forme giovanili sono più chiare.
Si tratta del Labride di maggiori dimensioni e può misurare oltre 2 metri (fino ai 230 cm).

Etologia: Specie tendenzialmente solitaria, stanziale, di abitudini diurne. Si addormenta fra i coralli durante la notte.Si avvicina facilmente all'uomo.

Alimentazione: Si nutre di pesci, molluschi, crostacei, ed è uno dei pochi predatori in grado di cibarsi di specie velenose.

Rischio di estinzione: Questa specie è a rischio di estinzione a causa della pesca indiscriminata. Le sue carni e le sue labbra costituiscono piatti molto ricercati.

Fonte Testo: Wikipedia

 

Video correlati

 

 

Commenti

Fai tu il primo commento!


Per inserire un commento devi essere un utente registrato.
Registrati oppure fai il Login
 

Ultimi utenti facebook