Login

 
 

Ultime immersioni inserite

Data Immersione
06/07/17 Isola dei Cavoli - I Variglioni
02/06/17
02/04/17
19/02/17
10/02/17

"THE COVE" sdoganato nelle sale giapponesi

Scritto da divemania in data 25/06/10
Rating   Login per votare. Voti: 1  
| Commenti 0 | Visite 2624

 

 

 

 

Il controverso film-documentario sulla caccia ai delfini, 'The Cove', girato nella baia giapponese di Taiji e vincitore dell'Oscar 2010, potrà finalmente, dopo rinvii e polemiche, essere visionato anche nelle sale del giapponesi, a partire dal prossimo mese. Lo ha annunciato il distributore del film in Giappone, Unplugged, secondo cui "verrà creato uno spazio di discussione in cui la gente potrà esprimere il proprio dissenso o la propria approvazione dopo aver visto la pellicola".

"Una serie di pubbliche dichiarazioni sulla necessità della libertà di espressione - ha dichiarato a Tokyo Takeshi Kato, rappresentante di Unplugged -, ci ha incoraggiato ad andare avanti". Il film verrà proiettato dal 3 luglio inizialmente in sei sale, tra cui quelle di Tokyo, Kyoto e Osaka, e sarà in modo graduale distribuito anche in altre 16 città nipponiche. La pellicola avrebbe dovuto debuttare a fine mese, ma i gestori delle sale avevano deciso di cancellare le proiezioni dopo le ultime e accese proteste da parte di gruppi di estrema destra, alcuni dei quali avevano anche manifestato di fronte alla sede di Tokyo di Unplugged. Il documentario dell'Oscar, un'ora e mezza di crude riprese del fotografo-registra Louie Psihoyos, racconta quanto avviene ogni anno nella piccola città di mare di Taiji, in tutto 3.500 anime, dove la caccia ai delfini è un'attività tradizionale che vanta oltre quattro secoli di storia. 

Testo informazione: La Repubblica

 


 

 

 


 

Video correlati

 

 

Commenti

Fai tu il primo commento!


Per inserire un commento devi essere un utente registrato.
Registrati oppure fai il Login
 

Ultimi utenti facebook