Login

 
 

Ultime immersioni inserite

Data Immersione
06/07/17 Isola dei Cavoli - I Variglioni
02/06/17
02/04/17
19/02/17
10/02/17

Relitto EVDOKIA 2 (Veneto)

Scritto da divemania in data 27/10/11
Rating   Login per votare. Voti: 2  
| Commenti 0 | Visite 4822

 

Una fiducia eccessiva nella moderna tecnologia determinò nel marzo del 1991 l'affondamento del mercantile greco Evdokia II, causato da una collisione nella nebbia a circa 6 miglia da Chioggia. Nonostante il radar di bordo, improvvisamente il PHILIPPOS, un vecchio cargo dell'Honduras, ne squarciò il fianco sinistro ed in pochi istanti i 9 membri dell'equipaggio dovettero gettarsi nelle gelide acque del mare Adriatico. Fu poi lo stesso cargo che li recuperò. Il mercantile si adagiò verticalmente su di un fondale di 24 metri. L' EVDOKIA II era salpata dal porto bulgaro di  Bargos nel mar Nero e stava  navigando in direzione del porto di Venezia. Trasportava 3.000 tonnellate di  lamiere di ferro in  coils. Il pesante carico ha fatto sprofondare il mercantile nel fondale melmoso di ben 5 metri. 

Il relitto adagiatosi su un fondale di 24 metri costituiva un serio pericolo per la navigazione a causa delle sue strutture più alte che raggiungevano quasi la superficie (la cabina di comando era a -3mt), quindi venne smantellato il castello di poppa e trasferito a 50 metri dal relitto. Ora la parte meno profonda è situata a circa -15 mt. Il carburante dei serbatoi venne completamente aspirato per scongiurare un eventuale pericolo di inquinamento. Sono stati recuperati nel 1993 anche i rotoli di lamiere liberando le stive di carico che sono ora visitabili, come i corridoi del ponte equipaggio che sono praticabili senza pericolo.continua

Maggiori Informazioni: Scheda Immersione

Info Testo : AIAM

 

Articoli correlati

 

Video correlati

 

 

I nostri Partner nelle vicinanze

Nome Città Categoria Distanza

Vuoi essere presente in questa scheda? Diventa Partner

Commenti

Fai tu il primo commento!


Per inserire un commento devi essere un utente registrato.
Registrati oppure fai il Login
 

Ultimi utenti facebook