Login

 
 

Grotta dell' Elefante Bianco

Immersione segnalata da divemania in data 14/07/11
Rating   Login per votare. Voti: 1  
| Logbook 0 | Visite 2853

Dati riservati agli utenti registrati.
Dati riservati agli utenti registrati.
entroterra cave/grotta/cenote notturna roccia profonda  
Avanzata
139.00 mt.
50.00 mt.
Buona
Da terra

Descrizione

La grotta si apre nella dolomia principale e inizia con il laghetto esterno, largo 20 metri e lungo 35, immerso nel verde e nella suggestiva bellezza delle pareti di roccia che lo circondano. La riva ovest, da cui giunge il sentiero, scende in profondità lungo un conoide di frana composto da ghiaie e massi.
La riva sud-ovest è quella dove l'acqua tracima creando un breve torrente che dopo circa 100 metri si getta nel Brenta. Il fondo del torrente è sempre costituito da massi provenienti dalla frana.
Le pareti a sud del laghetto invece si immergono perpendicolarmente fino alla profondità di -20 metri. Sul fondo del laghetto si trovano ciottoli provenienti dall'esterno.
Il fondo del laghetto è abbastanza ampio, circa 5x5 metri e qui si apre la galleria, in direzione
Sul fondo del laghetto inizia la galleria che si apre in direzione Nord-Ovest e che inizia subito con dimensioni considerevoli: 2 metri di altezza e 9 di larghezza. Il soffitto è decisamente stabile anche se il fondo è costituito da enormi massi di crollo.
In occasione di grosse piene si è notato che macigni del peso di diverse tonnellate sono stati spostati dalla violenza dell'acqua.
La galleria prosegue inclinata di circa 45 gradi verso il basso e continua a mantenere una forma lenticolare che testimonia lo sviluppo lungo un giunto di strato. La presenza dei grossi massi continua fino alla profondita' di -40 metri
L'altezza si mantiene sui 2-3 metri e la larghezza varia dai 15 ai 20 metri.
Superati i -40 metri l'aspetto della galleria cambia. Il pavimento continua a scendere, mentre il soffitto si alza. La galleria diventa più stretta e più alta. Dal pavimento non si riesce a illuminare il soffitto. I grandi massi rotondeggianti, sono ora sostituiti da lastre spigolose di calcare provenienti dal soffitto.
Proseguendo fino a -50 metri il soffitto è già cosi alto da non essere più visibile e davanti a noi si apre nella totale oscurità il grande salone interno.
A -52 metri siamo sull'orlo di un autentico baratro sotterraneo. I nostri illuminatori, per quanto potenti fendono il buio solo per pochi metri e quindi riescono a mostrarci soltanto il bordo del burrone che sta sotto di noi. Per il resto siamo circondati dal buio più totale. Il pozzo, di forma quasi circolare è largo una ventina di metri e scende verticalmente fino a -63 metri. Sul fondo si ritrovano nuovamente grossi massi di crollo.
La formazione di questo grande pozzo si riconduce a un particolare fenomeno chiamato "miscela di acque carsiche". Semplificando succede che quando due acque carsiche si miscelano riacquistano potere corrosivo. La conseguenza è che nel punto di incontro si verifica un consistente asporto di materiale.
In corrispondenza del grande pozzo, l'acqua dell'Elefante Bianco probabilmente si miscela con quella proveniente dall'interno della Grotta del Subiolo situata a circa 30 metri sopra il livello del laghetto e ben visibile dall'esterno.
Superato un tratto a carattere labirintico a causa della presenza dei grandi massi, la grotta prosegue in galleria inabissandosi rapidamente oltre i -80 metri per proseguire in direzione sud-ovest. L'andamento rimane sub-orizzontale lungo una serie di fratture fino alla profondità di -139 metri, limite massimo esplorato, per poi proseguire in piano.
Info Testo: http://www.gggmodon.it/subiolo.html




Fotografie correlate


  • Non ci sono fotografie associate.
 


Video correlati


 


Articoli correlati


  • Non ci sono articoli correlati.
 

I nostri Partner nelle vicinanze

Nome Città Categoria Distanza

Vuoi essere presente in questa scheda? Diventa Partner

Le immersioni più vicine

Rating Immersione Dist.
Rating: 5.00 Grotte dei FONTANAZZI (Veneto) 1,87 Km
Rating: 3.00 Torrente Astico 14,79 Km
Rating: 2.00 Baita al Lago (Veneto) 17,23 Km
Rating: 0.00 Lago di Lavarone - IceExperience 20,40 Km

Commenti

Fai tu il primo commento!


Per inserire un commento devi essere un utente registrato.
Registrati oppure fai il Login
 

Ultimi utenti facebook