Login

 
 

Ultime immersioni inserite

Data Immersione
27/01/18 Lago di Lavarone - IceExperience
06/07/17 Isola dei Cavoli - I Variglioni
08/02/16 Lido Rosa die Venti
03/02/16 Area Del Ciongolo
27/11/15 SECCA DEL CORVO

LA COLOMBARA

Scritto da divemania in data 22/12/09
Rating   Login per votare. Voti: 0  
| Commenti 0 | Visite 1808

LA COLOMBARA

 

 

Lasciando San Fruttuoso in direzione di Portofino si incontra una piccola caletta caratterizzata da un'ampia volta rocciosa chiamata la 'colombara'; il nome - che in italiano suonerebbe come 'l'uccelliera' - è dovuto agli uccelli marini che un tempo nidificavono numerosi tra queste rocce.

 

L'immersione alla colombara è molto conosciuta dai sub che frequentano la riserva per via di tre grotte che si trovano a profondità diverse. Una di queste è una grotta aerea, una grotta, cioè, la cui imboccatura si trova sott'acqua ma che risale per formare una cavità all'interno della montagna.

 

 

Ma procediamo con ordine. All'inizio dell'immersione incontriamo una piattaforma ricoperta di posidonia a una decina di metri di profondità. Ci appostiamo al limite di questa 'terrazza' cercando di avvistare grossi banchi di dentici e di altri grossi pesci di passaggio.

 

 

Quindi ci tuffiamo nel blu e seguiamo la parete alla cui base si apre la prima grotta, la più profonda in cui possono entrare comodamente due o tre subacquei. Risalendo, sui venti metri, incontriamo la seconda grotta, la più ricca di vita e di colori dove possiamo trovare aragoste e altri crostacei.

 

 

A fine immersione, a circa dieci metri di profondità raggiungiamo la terza grotta, la più spettacolare. Ci avviamo lungo uno stretto budello che risale lentamente fino a trovarci in superfice in un antro all'interno della montagna. Qui possiamo toglierci tranquillamente l'erogatore e prepararci a riscendere per ritornare al punto di partenza.

 

Nonostante le grotte, l'immersione alla colombara non presenta particolari difficoltà e può essere affrontata da subacquei di ogni livello.

Buon divertimento.

 

 

Commenti

Fai tu il primo commento!


Per inserire un commento devi essere un utente registrato.
Registrati oppure fai il Login
 

Ultimi utenti facebook