Login

 
 

Contenuti taggati con : sicilia

  • Secca della Colombara (Sicilia) - 26/04/11

    Secca della Colombara (Sicilia)

    E’ sicuramente una delle più belle immersioni dell’isola di Ustica. Il grande cappello (dove a volte è possibile incontrare un po’ di corrente) si trova ad una profondità di circa 10 metri, ma il suo punto più basso è a 3 metri. Video Operatore: YouTube MyVideoMac

     
  • Secca della Colombara (Ustica) - 04/10/11

    E’ sicuramente una delle più belle immersioni dell’isola. Il grande cappello (dove a volte è possibile incontrare un po’ di corrente) si trova

    Rating: 4.00 Voti: 1 | Visite: 3894
     
  • - 01/01/70

    Rating: Voti: | Visite:
     
  • Secchitella - Linosa (Sicilia) - 06/05/11

    Secchitella - Linosa (Sicilia)

    L’isola di Linosa, di natura geologica e morfologica completamente diversa da Lampedusa, offre un panorama subacqueo praticamente unico nel suo genere.Una attenzione particolare meritano le immersioni della Secchitella . Video Operatore: YouTube ValeFilm

     
  • L'Isola di Favignana (Sicilia) - 09/05/11

    L'Isola di Favignana (Sicilia)

    L'Isola di Favignana è la principale delle Isole Egadi; si trova a circa 7 km dalla costa occidentale della Sicilia, tra Trapani e Marsala, di fronte alle Isole dello Stagnone di Marsala, che sono a loro volta di fronte all'aeroporto internazionale di Trapani Birgi.

     
  • Immersione Cala Rossa (Sicilia) - 09/05/11

    Immersione Cala Rossa (Sicilia)

    Proprio nel Golfo della Tonnara a San Vito a una distanza di 500 metri dalla costa si trova la secca di Cala Rossa, una secca che incomincia a 45 metri e raggiunge i 10 metri con il suo cappello. Video Operatore: YouTube squbasub

     
  • Secca Cala Rossa (Sicilia) - 09/05/11

    Proprio nel Golfo della Tonnara a San Vito a una distanza di 500 metri dalla costa si trova la secca di Cala Rossa

    Rating: 5.00 Voti: 1 | Visite: 5095
     
  • Relitto Kent (Sicilia) - 16/05/11

    Relitto Kent (Sicilia)

    Si tratta di un cargo battente bandiera cipriota di 783 tonnellate di stazza, partito da Siracusa il 30.6.78 diretto a Brindisi e da qui ripartito il 5.7.78 con rotta Nigeria. Tre giorni più tardi mentre era alla fonda nel golfo della tonnara di San Vito, un incendio scoppiato nella sala macchine costrinse l'equipaggio (10 persone) a lasciare la nave che il giorno dopo cominciò a imbarcare acqua e ad inclinarsi su un fianco. Video Operatore YouTube squbasub

     
  • - 01/01/70

     
  • - 01/01/70

     
  • Relitto Terni (Sicilia) - 16/11/11

    Durante l’immersione sono completamente visibili l'imponente chiglia lunga oltre 100 metri, la grande elica con il suo asse che entra nella caldaia

    Rating: 4.00 Voti: 1 | Visite: 5784
     
  • Relitto Terni (Sicilia) - 06/06/11

    Relitto Terni (Sicilia)

    In immersione rimangono completamente visibili l'imponente chiglia lunga oltre 100 metri, la grande elica con il suo asse terminate nella singola caldaia a vapore situata a mezzanave, la prua spezzata che punta verso l'alto e la coppia di massicce catene rimaste appese alla parete e terminanti con le due grosse ancore. La presenza di cernie, aragoste murene e polipi. Le pareti offrono un mosaico di splenditi colori. Video Operatore YouTube: pucciosan

     
  • Relitto Terni (Sicilia) - 08/06/11

    Relitto Terni (Sicilia)

    In immersione rimangono completamente visibili l'imponente chiglia lunga oltre 100 metri, la grande elica con il suo asse terminate nella singola caldaia a vapore situata a mezzanave, la prua spezzata che punta verso l'alto e la coppia di massicce catene rimaste appese alla parete e terminanti con le due grosse ancore. La presenza di cernie, aragoste murene e polipi. Le pareti offrono un mosaico di splenditi colori.

     
  • Relitto Kent (Sicilia) - 08/06/11

    Relitto Kent (Sicilia)

    Si tratta di un cargo battente bandiera cipriota di 783 tonnellate di stazza, partito da Siracusa il 30.6.78 diretto a Brindisi e da qui ripartito il 5.7.78 con rotta Nigeria. Tre giorni più tardi mentre era alla fonda nel golfo della tonnara di San Vito, un incendio scoppiato nella sala macchine costrinse l'equipaggio (10 persone) a lasciare la nave che il giorno dopo cominciò a imbarcare acqua e ad inclinarsi su un fianco. Video Operatore: YouTube repartovolo

     
  • Relitto Terni (Sicilia) - 16/06/11

    Relitto Terni (Sicilia)

    In immersione rimangono completamente visibili l'imponente chiglia lunga oltre 100 metri, la grande elica con il suo asse terminate nella singola caldaia a vapore situata a mezzanave, la prua spezzata che punta verso l'alto e la coppia di massicce catene rimaste appese alla parete e terminanti con le due grosse ancore. La presenza di cernie, aragoste murene e polipi. Le pareti offrono un mosaico di splenditi colori.

     

Tag correlati a: sicilia

 

Ultimi utenti facebook